Archivi tag: James Hillman

Cos’è la nostra natura

Il carattere è caratteri; la nostra natura è una complessità pluralistica, una trama multifasica e polisemica, un fascio, un groviglio, una cartelletta piena di fogli. Ecco perché ci serve una vecchiaia lunga: per sbrogliare i fili e trovare i bandoli. … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A cosa serve la ripetizione?

Poiché la ripetizione è troppo noiosa, siamo andati a cercare ispirazione lontano, presso i filosofi, in modo da elevarla da tanta banalità. Niente è più tedioso del ripetere le scale al pianoforte o di ripercorrere un grano dopo l’altro il … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

*Carattere

Mai, in nessuna cosa che scriviamo, ci possiamo liberare del nostro carattere. …L’idea di carattere chiama la scrittura; vuole finire sulla pagina stampata. La parola stessa deriva dal greco kharàssein, “incidere, tratteggiare, iscrivere”, e da Kharaktér, che indica sia lo … Continua a leggere

Pubblicato in Glossarietto | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Offese

Di tutte le offese, quelle arrecate alla mia vocazione -quando ho mancato di rispondere con passione all’immagine del cuore – sono le più dolorose. James Hillman, La forza del carattere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Mi vergogno

Dice un canto Navaho: Mi vergogno di fronte alla terra; mi vergogno di fronte ai cieli; mi vergogno di fronte all’alba; mi vergogno di fronte al crepuscolo mi vergogno di fronte al cielo azzurro; mi vergogno di fronte alle tenebre; … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Titanismo

I Titani erano immaginati come Giganti. Come dice Roscher, l’immaginazione popolare non fa mai distinzione fra Giganti e Titani. La radice della parola “Titano” significa “allungarsi, estendersi, espandersi, lottare, affrettarsi”. Il significato etimologico che Esiodo attribuisce a titanes è “affaticarsi”. … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Gli Invisibili

“Il grandioso compito di una cultura che voglia alimentare la vita, dunque, consiste nel mantenere gli Invisibili attaccati a sé, gli dèi sorridenti e soddisfatti: nell’invitarli a rima nere con riti propiziatori e cerimonie; con canti e danze, addobbi e … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Due vite

“I bambini cercano di vivere due vite contemporaneamente, la vita con la quale sono nati e quella del luogo e delle persone in mezzo a cui sono nati.” James Hillman, Il codice dell’anima.

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , | Lascia un commento

La Bellezza

Di tutti i peccati della psicologia, il più mortale è la sua indifferenza per la bellezza. Una vita, in fondo, è una cosa bella. Ma, leggendo i libri di psicologia, non lo si immaginerebbe mai. …Senza bellezza, c’è poco piacere … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’eccezionale

Un metodo che vada bene per le opere minori ma non per quelle grandi è ovviamente partito dalla parte sbagliata… il luogo comune può essere compreso come una riduzione dell’eccezionale, l’eccezionale non può, invece, essere compreso dilatando il luogo comune. … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi | Contrassegnato , , | Lascia un commento