Archivi categoria: Poesie

Ancora la bella dormiente

Comincia a nevicare sulla fanciulla dormiente. Una fagiana passava per il bosco e si fermò a guardare. La fanciulla si svegliò e vide la fagiana ferma davanti a lei che era divenuta bianca; e vide che anch’essa era divenuta bianca. … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Ti

rupi kaur, milk and honey ti ritorna sempre tuttoa bolloria cerchia prurititi ritorna

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Hai detto

Hai detto: il migliore degli uomini è il samurai il migliore degli alberi il ciliegio. E ora sto sul crinale indecisa a chi assomigliare quale dei due splendori: sobri vegliare e vegliare ebbri gettarsi in una nuova fioritura, incendiare. Candiani, … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Mi dici…

mi diciche non sono come le altree impari a baciarmi a occhi chiusic’è qualcosa in quella locuzione – nell’ideache per essere desiderata io debba esserediversa dalle donne che considero sorelleche mi fa venir voglia di sputare fuori la tua linguacome … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Permettere

Non si può controllare la vita, prova a catturare un fulmine a contenere un tornado a sbarrare un ruscello: creerà un nuovo canale. Resisti, e la marea ti trascinerà con sé. Permetti, e la grazia ti porterà più in alto. … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Sa sedurre

Sa sedurre la carne la parola, prepara il gesto, produce destini… Patrizia Valduga, Medicamenta e altri medicamenta

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Tutti i miei falsi amori

Tutti i miei falsi amori e falsi affanni mi hanno portata a questa verità. Ho cinque dieci trenta cinquant’anni: è un’assemblea di tutte le mie età. Cara ferocia, crudeltà magnanima: nel sangue, in ogni stilla stride l’anima. Patrizia Valduga, Poesie … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Quel che fa male

Disse la vecchia guaritrice dell’anima: Non fa male la schiena, fa male il carico. Non fanno male gli occhi, fa male l’ingiustizia. Non fa male la testa, fanno male i pensieri. Non fa male la gola, fa male quello che … Continua a leggere

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

L’attesa ardente

“Sai aspettare?” “So bruciare” “Fino alle braci?” “Fino alle braci”. “È perfetto”. Chandra Livia Candiani, Il silenzio è cosa viva

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento

Amori che durano

Gli amori che durano assai senza eccessivi costi e senza troppi guai sono quelli non corrisposti Giancarlo Tramutoli, Drink

Pubblicato in Altri testi, Poesie | Lascia un commento