Diventare vittime

Diventiamo vittime non per qualcosa che ci succede, ma quando scegliamo di aggrapparci al nostro vittimismo. Sviluppiamo una mentalità da vittima, un modo di pensare e di essere rigido, colpevolizzante, pessimista, bloccato nel passato, inflessibile, punitivo e senza sani limiti o confini. Diventiamo i carcerieri di noi stessi quando scegliamo di rimanere entro i confini della mentalità da vittima.

Edith Eva Eger, La scelta di Edith

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...