Paura

La paura è un’esperienza universale. Anche l’insetto più piccolo ha paura. Quando passeggiamo tra le pozze d’acqua lasciate dall’alta marea, se proviamo ad avvicinare le dita ai corpi aperti degli anemoni di mare, questi si chiuderanno. È una reazione spontanea. Non è così terribile avere paura quando ci troviamo ad affrontare l’ignoto. Fa parte dell’essere vivi, è un qualcosa che condividiamo con tutti. Reagiamo all’eventualità di ritrovarci di fronte alla solitudine, alla morte, a non avere nulla a cui poterci aggrappare.

La paura è una reazione naturale quando ti avvicini alla verità.

Pena Chödrön, Se il mondo ti crolla addosso

pema

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...