Il compromesso dei seguaci

ScansioneOgni seguace elabora un compromesso segreto, riconoscendo alcune cose mentre ne nega o distorce delle altre. Chiaramente questa è una strategia ad alto rischio, che può andare storta. Nelle discussioni con i seguaci spesso si sente che in qualche angolo del loro cuore, mantengono un occhio critico verso le tante incoerenze del gruppo. La maggior parte riflette sui propri estremismi, come l’essere condotto a comportamenti antisociali dalla propria dipendenza. A volte ne soffrono. Più tardi si potrebbero chiedere “Come ho potuto essere così credulone? Tutti i segnali di avvertimento erano lì, perché li ho ignorati?” Anche quelli di fuori si chiedono questo. Ciò che viene trascurato è il programma più profondo che è il motivo dell’unione al gruppo da parte del seguace, e che necessita del sostegno del leader per essere eseguito.

Forse, parafrasando Ernst Kris, potremmo descrivere la partecipazione ad un culto come la resa al servizio dell’Ego, ossia un atto che sembra regressivo ma che è liberamente voluto e in un certo modo controllato, e che costituisce una strategia temporanea per il perseguimento di un obiettivo più alto.

Len Oakes, Prophetic Charisma, I seguaci e la loro ricerca Settimo capitolo

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni da "Carisma Profetico", Credere, cercare, Discepoli, seguaci, fedeli, psicologia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...