La curva della fede

Certo, Gesù ha ancora parecchi miliardi di discepoli sul pianeta. Però, per quanto un’allucinazione possa essere collettiva, per quanto riesca a radunare folle tanto vaste, rimane pur sempre un’illusione. Come Iside e Osiride, come Shiva e Vishnu, come Zeus e Pan, come Giove e Mercurio, come Thor e Freia, anche Gesù e il Battista sono delle finzioni.decadenza

Le civiltà si costruiscono sulle finzioni e noi non sappiamo che si tratta di finzioni fino a quando le civiltà da loro rese possibili non esistono più. Tanto più grande è la forza con cui si crede a quelle finzioni, tanto più potente è la civiltà. La curva della fede va di pari passo con quella della civiltà: la favola di Cristo è il punto genealogico iniziale dei millecinquecento anni della nostra.

Michel Onfray, Decadenza

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...