Controllo dei seguaci

Controllando che la vita quotidiana fosse sicura e piacevole, e valorizzando particolarmente le virtù della vita familiare e del lavoro, i profeti si assicurarono la leadership tra la maggior parte dei loro seguaci.Scansione

Per raggiungere questo obiettivo, il leader deve fare diverse cose. In primo luogo deve essere costantemente vigile. Ogni azione dei seguaci deve essere osservata e valutata, e il suo significato deve essere compreso nello schema complessivo delle cose. Questo è un lavoro duro, e c’è poco tempo per il relax o la compiacenza. In secondo luogo il profeta deve sorvegliare tutto. Se il leader è un uomo, allora deve comprendere il mondo della donna, dei bambini e la vita domestica, oltre ad essere in grado di dirigere gli uomini. Deve sempre proiettare un’immagine di illimitatezza e di possibilità sconfinate e deve soddisfare tutti nel loro ambito. (Le donne leader di solito nominano un sostituto maschio per questo ruolo, al fine di evitare lotte di potere con gli uomini.) In terzo luogo, il leader deve organizzare le priorità del gruppo, in modo da puntare a duraturi valori trascendenti. Ciò significa donne e bambini prima di tutto.

Infine il leader deve comunicare amore in tutte le cose. I seguaci del profeta controllano ogni mossa, e anche se alcuni lo fanno ciecamente, ce ne sono altri che lo fanno criticamente per individuare finzione o doppiezza. Quando il leader si lascia andare alla rabbia o all’intemperanza, può essere giudicato severamente. Col tempo si sviluppa, tra i seguaci di lungo periodo, una leggenda di ciò che il profeta è “veramente” e alcuni riescono a vederlo in termini piuttosto realistici. Al leader è permesso di essere umano, ma non troppo umano, solo fintanto che guida con successo il gruppo, e questo significa che deve comunicare amore in tutto quello che fa.

Len Oakes, Prophetic Charisma, Sesto capitolo

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni da "Carisma Profetico", Leader, messia, guru e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...