L’azione del passato

mind relazLe nostre risposte non sono veloci e poco meditate perché prive di abitudini mentali incontrollate. Sono veloci e poco meditate perché sono predeterminate dal nostro passato. Ciò che chiamiamo «spontaneità» il più delle volte è reazione impulsiva, riflesso condizionato. Causa ed effetto dominano il momento presente; ascoltiamo nel tal modo oppure rispondiamo nel talaltro perché in passato abbiamo vissuto questa o quella interazione. Che cosa ne risulta? «Dammi dell’idiota e ti darò del cretino». Assenza di scelta o presenza mentale, nessuna risposta creativa: c’è solo il riflesso.

Kramer, Gregory, Mindfulness relazionale

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...