Autorità

Il leader deve necessariamente possedere delle doti eccezionali. Intelligenza, sensibilità, cultura o forza morale, mentale e fisica gli vengono riconosciute come diretta manifestazione della sua capacità di guidare il culto stesso.

Ma l’autorità del leader va mantenuta e fortificata, e a questo scopo i membri spesso possono essere sottoposti a pubbliche reprimende, umiliazioni, punizioni fisiche e mentali o confessioni sui propri sentimenti di debolezza e rifiuto.

…Ogni conseguenza negativa provocata dal culto e dalle sue metodiche viene attribuita ad errori dei membri, che hanno dubitato della potenza o della giustezza del culto e dei suoi responsabili.

Stefano re, Mindfucking

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi, Discepoli, seguaci, fedeli, Leader, messia, guru e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Autorità

  1. Pingback: Tre fattori | Leader carismatici

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...