Potere magico

“…Hitler è lo specchio dell’inconscio di ogni tedesco, ma, com’è naturale, a chi non è tedesco non rimanda alcuna immagine. Hitler è l’altoparlante che amplifica gli inudibili bisbigli dell’anima tedesca, fino a renderli percettibili all’orecchio inconscio dei tedeschi.

…Il potere di Hitler non è politico: è magico.”

Jung parla, Interviste e incontri, a cura di William McGuire.
Tratto dall’Intervista fatta a Jung da H.R. Knickerbocker per “Hearst’s International-Cosmopolitan” del gennaio 1939.

Questa voce è stata pubblicata in Adolf Hitler, Altri testi, Leader, messia, guru. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...