*Carattere

Mai, in nessuna cosa che scriviamo, ci possiamo liberare del nostro carattere.

…L’idea di carattere chiama la scrittura; vuole finire sulla pagina stampata. La parola stessa deriva dal greco kharàssein, “incidere, tratteggiare, iscrivere”, e da Kharaktér, che indica sia lo strumento che produce segni incisivi e affilati, sia i segni così prodotti, come le lettere di un sistema di scrittura. “Carattere” rimanda alle qualità distintive di un individuo e può anche indicare il personaggio di un’opera narrativa o teatrale. È una parola che avvolge insieme i tratti particolari dell’individualità dello scrittore, l’atto dello scrivere e il libro inteso come un teatro popolato dall’immaginazione.

James Hillman, La forza del carattere 

Questa voce è stata pubblicata in Glossarietto e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...