Specchi della realtà interiore

Alcuni autori che hanno contribuito a sviluppare le idee di Jung sulla sincronicità propongono l’idea di considerare anche le persone con cui entriamo in relazione come nostri aspetti sincronici. Così se mi ritrovo spesso ad avere a che fare con persone di un certo tipo anche senza andarle a cercare, questo magari rispecchia in un qualche modo la mia realtà interiore.

Jader Tolja-Tere Puig, Essere corpo

 

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...