Appartenenza

Tagore era, come Max Jacob, sempre pronto a ridere delle sue stesse affermazioni, dei paroloni che aveva appena pronunciato. Anche Nikolas Nabokov era uno spirito assolutamente libero. Ma quelli che, invece di essere semplicemente se stessi,  si identificano in qualche “appartenenza”, si credono cristiani, musulmani, comunisti, democratici, fascisti o socialisti sono per me esseri il cui pensiero è morto e con i quali mi sembra inutile cercare di comunicare.
Gli esseri liberi tendono, in un mondo organizzato sulla base delle credenze, a restare ai margini.

Alain Daniélou, La Via del Labirinto, 1981

 

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni da "Carisma Profetico" e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...