Ricerca

Nelle interviste ho tentato, per quanto ho potuto, di abbandonare il ruolo di ricercatore scientifico e di entrare il più possibile nei mondi dei leader. L’intenzione era quella di evitare Scansionedi vederli attraverso una rete di concetti teorici e di andare alla ricerca di una parte di me stesso che rispondeva al carisma di ogni leader. Questo ha comportato da parte mia tanta auto-osservazione quanta ne ha richiesta l’osservazione dei leader; come ha detto Lévi-Strauss, il tempo sul campo è “un tempo, prima di tutto, di auto-interrogazione” (Lévi-Strauss, 1955, 374). Ho scelto di non sopprimere il sospetto che questa ricerca fosse anche una ricerca per fare nuova luce sui problemi nella mia vita, in quanto questo è l’atteggiamento del seguace carismatico (vedi anche Kakar 1981, 12). In sintesi, era la ricerca dell’essenza del leader carismatico, la parte di lui che era la sua unicità, che emergeva quando tutto il resto era sospeso, e da cui avrebbe potuto rivendicare in modo congruente (parafrasando Beethoven) che “Colui che comprende la mia musica [messaggio] non conoscerà mai più l’infelicità” (Wolff 1976 86); ho anche cercato qualche parte di me stesso che potesse essere entusiasticamente d’accordo.

Len Oakes, Prophetic Charisma, Appendice A- Sulla teoria e sul metodo

 

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni da "Carisma Profetico" e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...