Il trauma dell’andare via

L’andarsene comporta un grande trauma, anche per chi ha avuto successo. Egli ha investito le sue più profonde speranze in un leader e andarsene è come andarsene da casa di nuovo. Chi se ne va potrebbe non trovarsi mai più così intimo, così stimato e accettato da altri, quindi è importante partire con qualcuno con cui condividere la propria conoscenza ed esperienza della setta. C’è un tremendo shock culturale di rientro nel mondo esterno e molti di coloro che se ne vanno, entrano in terapia.

Nemmeno la ricchezza ed il rinnovato contatto con la propria famiglia di origine può preservare da questo. E, più di tutto, se ne è andato quel senso di uno scopo, la sensazione di essere impegnati in qualcosa di vitale e importante. Si profileranno nuovi orizzonti ma questo richiede più tempo di quanto si desideri.

Da Carisma profetico, Len Oakes, Settimo capitolo I seguaci e la loro ricerca

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni da "Carisma Profetico", Uscire da un gruppo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...