Volontà insuperabile di guarire

cults“I membri di setta sembrano avere una capacità di resistenza che va oltre la comprensione umana. E dopo aver lasciato il gruppo gli ex membri hanno uno spirito illimitato e una volontà insuperabile di guarire, di reclamare la loro indipendenza e riuscire a trovare il lato positivo di esperienze orribili – uno spirito e una volontà che non posso fare altro che ammirare e sostenere, sempre di più ad ogni nuova persona che incontro.”

Margaret Thaler Singer, Cults in Our Midst – Le sette tra noi

Questa voce è stata pubblicata in Altri testi, Discepoli, seguaci, fedeli e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...